Azioni per l’Ambiente

La sensibilizzazione del personale alle azioni a favore dell’ambiente

Il controllo del nostro impatto sull’ambiente passa incontestabilmente attraverso la sensibilizzazione del personale e il coinvolgimento dei prestatori nel rispetto dell’ambiente incoraggiandoli ad un comportamento ecologico.

Questo impegno si presenta con diverse misure concrete :

  • La sostituzione progressiva del parco auto con veicoli sempre meno inquinanti, elettrici e ibridi.
  • La raccolta differenziata di carta, cartucce d’inchiostro per stampanti e pile nell’insieme degli edifici municipali con lo scopo di riciclare.
  • La limitazione del consumo di carta, che rappresenta una diminuzione del 5% del consumo per anno e l’utilizzo di carta riciclata già al 30%.
  • La riduzione del consumo elettrico al momento delle feste di fine anno e la conversione all’utilizzo di energia solare (pannelli fotovoltaici). Per quanto riguarda le luminarie natalizie, il Consiglio Comunale ha scelto di utilizzare i LED (diodi elettroluminescenti) e micro-lampadine con lo scopo di dividere per 5 il consumo elettrico in rapporto alle lampadine classiche.

Il Comune si impegna a firmare protocolli di lavoro « verdi » con lo scopo di orientare la scelta verso quei fornitori sensibili all’ambiente che utilizzano materiali riconosciuti ecologici e questo anche in tutti i servizi (acqua, elettricità, gas, legno, lampade, prodotti per la pulizia, pitture)

Infine, sul piano degli acquisti, il Servizio Tecnico Comunale (servizio a forte consumo di prodotti usa e getta) ha redatto “una guida agli acquisti verdi”; una raccolta impressionante di regole per lo sviluppo sostenibile cui tutti devono attenersi rigorosamente. A questo, l’ STC,  ha messo a punto al 2009 un programma informatico, acquirente sostenibile, per gli acquisti eco-responsabili.